Tutti i vini

Rosa di Notte

Bottiglia di Rosa di Notte - Azienda Agricola Montonale

Denominazione

Garda Classico Chiaretto DOC

Vitigno

Groppello, Marzemino, Barbera, Sangiovese

“Pretty in pink”: versatilità e piacevolezza ma con un taglio per nulla scontato, è l’omologo del Montunal vestito di rosa.

Un Chiaretto che è frutto del lavoro di una notte, in cui questo vino prende forma: i grappoli delicatamente pigiati vengono fatti macerare a freddo per una notte intera. Nasce così Rosa di Notte, raffinato protagonista della lunga tradizione di vini rosati del lago di Garda, fragrante e delicato, ma che sa sorprendere per la sua versatilità ed eleganza.

Vigneti di origine

La Madonnina, 3.5 ettari con buona esposizione a sud ed eccellente ventilazione; è il vigneto più vicino alle sponde del lago di Garda, intercetta maggiormente i venti da nord ed è sempre ben ventilato anche d’estate.

Vinificazione

I grappoli vengono selezionati e raffreddati, quindi pigia-diraspati e sottoposti a una macerazione a freddo in contenitori di acciaio inox per una notte intera, in cui viene costantemente monitorato il colore. Il mosto viene estratto grazie alla vinificazione cosiddetta "a lacrima", cioè con l'utilizzo del puro mosto fiore attraverso lo sgrondo statico prima della fermentazione: si ottiene così in modo naturale il cuore dell'acino senza sottoporlo a pressatura. Il mosto viene fatto illimpidire per decantazione naturale e ed inizia la fermentazione, che dura circa 10 giorni in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Il vino matura per almeno 6 mesi sulle fecce nobili con costanti bâtonnage (rimessa in sospensione della fecce fini).

Aspetti organolettici

Di aspetto rosa brillante e con lievi riflessi ramati, al naso presenta un ventaglio di sfumature floreali e fruttate, in cui spiccano sensazioni forti di rosa, fragola e ricordi di melograno. Al gusto è setoso, vellutato, per poi farsi più vibrante, ravvivato da note di freschezza al lampone e intrigante mineralità sapida che emerge nel finale. L’annata 2016, grazie a un’estate calda, ha sviluppato maggiore rotondità, pur conservando un’acidità dinamica e un’accattivante nota minerale al palato.

Abbinamenti

Assai versatile, è perfetto con gustosi prodotti ittici e carni bianche, fritture di pesce e di verdure, salumi delicati e insalate sfiziose, pizza napoletana. Da provare con le sarde fritte del Garda alla bresciana, piatto tipico locale!

Bottiglia di Rosa di Notte - Azienda Agricola Montonale